Gricignano

Guida e Froncillo invocano unità per la nascita del PD

Tonino GuidaCarmine FroncilloGRICIGNANO. “Il Pd e l’amministrazione comunale stanno su due piani diversi. Non confondiamo i ruoli”. L’associazione Popolari e Riformisti per il Partito Democratico, di cui fanno parte il consigliere di opposizione Carmine Froncillo e l’ex vicesindaco Tonino Guida, chiarisce la propria posizione circa la nascita del nuovo Pd e la “rivoluzione” che questa potrebbe comportare nell’ambito politico-amministrativo locale.

Fermo restando l’intenzione di voler costruire a Gricignano un soggetto unitario con due forze di maggioranza, quali Margherita e Ds, l’associazione però spazza via dal campo ipotesi di passaggi in maggioranza del consigliere Froncillo. In una nota ufficiale si legge: “L’associazione Popolari e Riformisti per il Partito Democratico è sorta a Gricignano per volere di Tonino Guida con una finalità ben precisa: aderire al nascente Pd e rappresentare le istanze della società civile. Punto di riferimento in campo provinciale è il presidente della provincia Sandro De Franciscis, per il ruolo istituzionale che ricopre e per l’impulso che sta dando allo sviluppo della Provincia di Caserta. Ha aderito all’associazione il dottor Carmine Froncillo, consigliere comunale e professionista stimato. Assieme a lui tutti gli amici dei Popolari Udeur tra cui l’ex segretario di sezione Saverio Galluccio, Vincenzo Martiniello, Guglielmo Cesaro, Giovanni Fiorillo e tanti altri. L’associazione segue con particolare interesse l’evolversi del dibattito in campo provinciale ed ha apprezzato molto la scelta di De Franciscis di sottoscrivere il manifesto di Rutelli in appoggio a Veltroni come candidato alla carica di segretario nazionale del partito”. L’associazione poi commenta la nomina del sindaco e assessore provinciale della Margherita Andrea Lettieri nel comitato provinciale del Pd, auspicando uno Andrea Lettieri“spirito unitario”. “Abbiamo appreso dalla stampa – scrive l’associazione – che il sindaco Lettieri fa parte del comitato provinciale, formato da 15 rappresentanti dei Ds, 15 della Margherita e 15 della società civile. Siamo certi che il nostro sindaco di muoverà nell’ambito del comitato con spirito unitario. Come associazione sentiamo l’esigenza di costruire a Gricignano un organo politico unitario, rappresentativo dei Ds, della Margherita e dell’associazione per il Pd”. L’associazione, inoltre, vorrebbe “conoscere la posizione dei Ds, per le vicende travagliate di questo partito sia a livello nazionale che provinciale”. Intanto, il sodalizio annuncia una fase di riflessione, di approfondimento e l’inizio di una campagna di adesioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico