Politica

Aversa, ritardi su cittadinanza a Liliana Segre: Scuotri “incolpa” Palmiero

di Redazione

Aversa (Caserta) – “Sulla cittadinanza onoraria a Liliana Segre stiamo aspettando che il presidente del Consiglio comunale prenda atto della deliberazione unanime della commissione Affari Generali, la quale ha approvato all’unanimità la richiesta da noi effettuata come gruppo La Politica che Serve di concessione del conferimento della cittadinanza onoraria, come da protocollo del 6 marzo 2022, sulla base di una richiesta di alcune associazioni fatta a questa Amministrazione a gennaio 2022”. Lo rende noto il consigliere comunale Mariano Scuotri. – continua sotto –

“Ho letto di alcune associazioni promotrici del conferimento della cittadinanza alla senatrice a vita che giustamente si sono dette insoddisfatte delle lungaggini, ma – continua Scuotri, lanciando una critica al presidente Carmine Palmiero – tenevo a specificare che purtroppo alcuni passaggi dipendono da chi, più volte esortato da noi, evidentemente devo pensare (senza niente di personale) coscientemente sta ritardando nell’adempiere al proprio dovere per creare malcontento nei confronti della maggioranza che gli ha, nostra culpa, concesso di ricoprire il ruolo apicale che ad oggi ricopre pur stando in minoranza”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico