Cronaca

Terremoto davanti costa marchigiana: magnitudo 4.2

di Redazione

Un terremoto di magnitudo 4.2 è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 13.18 a poca distanza dalla costa marchigiana: l’epicentro è stato individuato in mare tra Fermo e San Benedetto del Tronto, a una profondità di 22 chilometri. – continua sotto –

Sebbene la scossa sia stata avvertita distintamente in tutta la Regione, al momento non si segnalano danni. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione anche a Pescara, soprattutto ai piani alti degli edifici.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico