Cronaca

Castel Volturno, gestore lido muore dopo aver salvato bambini dalle onde

di Redazione

E’ morto a riva per un malore dopo aver salvato due bambini dal mare agitato. Vittima Rahhal Amarri, 42 anni, originario del Marocco, ma da oltre vent’anni residente a Castel Volturno, nel Casertano. Gestiva uno stabilimento balneare, il Lido dei Gabbiani, in zona Pinetamare, dove stamani si è verificato l’episodio. – continua sotto – 

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo ha notato dei bambini in difficoltà tra le onde, tuffandosi in acqua e, con l’aiuto di un altro soccorritore, mettendoli in salvo. Quando è giunto a riva il 42enne ha avvertito un forte malore e si è accasciato sulla sabbia, perdendo i sensi. Inutili i tentativi di rianimarlo.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico