Società

Mondragone, il vescovo ordina tre nuovi diaconi: Nerone, Di Chiara e Villoni

di Redazione

Mondragone (Caserta) – Con l’imposizione delle mani, la consegna del libro dei vangeli e la vestizione diaconale degli ordinati da parte del vescovo di Sessa Aurunca, Orazio Francesco Piazza, sono stati ordinati tre nuovi diaconi permanenti per la diocesi aurunca. Stiamo scrivendo di Egidio Nerone, Nazaro Di Chiara e Raffaele Villoni. – continua sotto – 

La celebrazione si è svolta nella Cattedrale di Sessa Aurunca. I novelli ordinati “al servizio” appartengono alla parrocchia San Rufino di Mondragone, e già avevano ricevuto il mandato dell’accolitato.

Egidio Nerone negli ultimi anni era stato anche inviato presso la parrocchia di San Gaetano Thiene in Pescopagano, per curare i rapporti tra la diocesi e i migranti che soggiornano e vivono nella frazione periferica della città di Mondragone. Proprio l’, stamane, ha partecipato alla sua prima celebrazione eucaristica da diacono presieduta da don Paolo Carolo. In serata, invece, nella parrocchia di San Rufino, in viale Margherita a Mondragone, i tre ordinati al servizio diaconale sono stati accolti dalla propria comunità di origine. In tale occasione è stata celebrata una santa messa di ringraziamento.

Anche l’Istituto Superiore di Scienze Religiose Santi Apostoli Pietro e Paolo di Capua, nelle persone del direttore don Guido Cumerlato e del professore Antonio Romano, ha inviato mediante la pagina Instagram della facoltà pontificia  i più calorosi auguri, perché Egidio Nerone, Nazaro Di Chiara e Raffaele Villoni sono stati esemplari studenti del suddetto percorso universitario.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico