Società

Carinaro, partono i lavori di riqualificazione del cimitero. Moretti: “Rispettiamo gli impegni”

di Antonio Taglialatela

Carinaro (Caserta) – Con l’abbattimento del muro di cinta che divideva la parte vecchia da quella nuova del cimitero comunale, hanno preso il via i lavori di riqualificazione del luogo sacro. Ad annunciarlo l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Affinito. – continua sotto –  

Il progetto, nel complesso, prevede, oltre alla sistemazione della zona vecchia, la pavimentazione della nuova ala del cimitero, la realizzazione di tutti i sottoservizi, illuminazione e alberazione, per dare la possibilità ai cittadini di realizzare 164 cappelle gentilizie. La conclusione dei lavori è prevista entro la fine dell’anno.

“L’accelerata alle opere – spiega il vicesindaco Mario Moretti (nella foto), che detiene la delega al Cimitero – è stata data dall’amministrazione in carica, visto che il progetto era chiuso nei cassetti dell’Ente da diversi anni”. “Come da programma elettorale – sottolinea Moretti – ci siamo dati l’obiettivo di completare i lavori nel più breve tempo possibile e consegnare alla città un cimitero nuovo ed efficiente”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico