Politica

Aversa, Scuotri: “Melillo e di Santo garanzia di fattività e progettualità condivisa”

di Redazione

Aversa (Caserta) – “Mi sento di difendere l’operato degli assessori Melillo e di Santo che, silenziosamente e anteponendo la fattività alla mediaticità, svolgono il proprio ruolo ogni giorno con sacrificio e dedizione, condividendo e progettando con tutti i gruppi politici di maggioranza le azioni da mettere in campo”. Così Mariano Scuotri, consigliere comunale di maggioranza, il quale ritiene che “le continue voci che narrano di presunti cambi dell’esecutivo all’orizzonte appartengano al circo mediatico messo su da qualcuno che evidentemente pensa che l’operato di persone che amano la propria città possa lasciarsi condizionare da qualche ‘inciucio’ da corridoio”. – continua sotto –

“Anche perché – continua Scuotri – sono sicuro che il sindaco sia il primo ad anteporre, come fa tutti giorni, il bene della città, alla soddisfazione personale di qualcuno. Mi auguro che questa sia l’ultima volta che, almeno per quanto mi riguarda, debba sentirmi in dovere di chiarire che i fronti sui cui stiamo lavorando sia nell’ambito delle politiche sociali sia nell’ambito della cultura siano, almeno secondo la nostra filosofia, anni luce più importanti di presunte ‘seti’ di potere e di incarico, che evidentemente appartengono al nostalgico patrimonio memoriale di una parte politica che ha fatto dell’amministrazione cittadina in tempi non troppo lontani il mercato delle deleghe a discapito della continuità e della progettualità amministrativa, questi ultimi termini che forse abbiamo reintrodotto noi nel vocabolario di questo civico consesso”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico