Politica

Aversa, Oliva (Fdi): “Il Comune si impegni a promuovere il Giorno del Ricordo”

di Redazione

Aversa (Caserta) – Il consigliere comunale Alfonso Oliva, del gruppo consiliare Fratelli d’Italia, ha depositato una mozione indirizzata al presidente del Consiglio comunale rammentando che, con la legge numero 92 del 30 marzo 2004 è stato istituito dal Parlamento italiano il «Giorno del Ricordo», con l’obiettivo di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani, giuliani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine nord-orientale, chiedendo al sindaco ed alla giunta di “impegnarsi a sostenere le attività e le iniziative connesse al ricordo ed allo studio della tragedia degli italiani sul confine orientale, che fu anche storia aversana, dal momento che molti profughi trovarono ospitalità presso il centro profughi di Aversa”. – continua sotto –

L’esponente di Fdi sollecita l’amministrazione comunale a “supportare l’attività delle istituzioni culturali, delle associazioni con sede nel territorio comunale, degli Enti locali e delle scuole, anche in occasione della Giorno del Ricordo, rendere pubblicità alla cittadinanza, con coinvolgimento della stessa, delle celebrazioni della ricorrenza nelle modalità individuate dalla Giunta Comunale, programmare e sostenere, con continuità ed in collaborazione con le istituzioni scolastiche locali, attività di informazione circa i tragici eventi che hanno coinvolto gli italiani di Istria, Fiume e Dalmazia in tutte le scuole di qualsiasi ordine e grado all’interno del territorio comunale”.

Il consigliere Oliva annuncia anche la propria adesione alla cerimonia commemorativa promossa dal Comitato 10 Febbraio, che si svolgerà al Parco Pozzi nella serata di giovedì 10 febbraio.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico