Politica

Gricignano – Biodigestore, “alta tensione” in Consiglio: il video integrale

di Redazione

Gricignano (Caserta) – Si è tenuta nel pomeriggio di venerdì 7 gennaio, alle 18.30, la tanto invocata seduta aperta del Consiglio Comunale per discutere dell’impianto di biometano da Forsu (frazione umida dei rifiuti), il cosiddetto “biodigestore”, che la società “Ambyenta Campania” ha chiesto di realizzare nella zona industriale Asi “Aversa Nord”, sul territorio di Gricignano. – continua sotto – 

Momenti di forte tensione non solo tra le opposte fazioni dell’Assise ma anche nel pubblico, con i rappresentanti del Comitato #NoBiodigestore e delle associazioni che hanno chiesto al sindaco Vincenzo Santagata iniziative concrete in vista della nuova conferenza di servizi in programma il prossimo 10 gennaio tra le parti coinvolte (azienda richiedente, Comune, Regione Campania, Asi Caserta etc.). In quell’occasione Ambyenta chiederà di nuovo al consorzio Asi l’assegnazione del terreno e, di conseguenza, alla Regione Campania le relative autorizzazioni ambientali e al Comune il parere urbanistico. Questo in virtù del dietrofront della società immobiliare “Grecini” che, a dicembre, è tornata sui propri passi accordandosi con Ambyenta per la concessione del terreno.

A conclusione del Consiglio, il sindaco Santagata, oltre a proporre la sottoscrizione di un documento a testimonianza della contrarietà dell’Assise e dell’intera cittadinanza all’impianto, ha annunciato che in conferenza di servizi saranno spese nuove motivazioni urbanistiche contro il biodigestore che, però, ha voluto anticipare per evitare “fughe di notizie” e favorire la controparte. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico