Cronaca

Tenta “truffa del finto nipote” a coppia di anziani: 18enne casertano arrestato a Foggia

di Redazione

Un 18enne della provincia di Caserta è stato arrestato a Foggia dagli agenti della squadra mobile per tentata truffa ai danni di una coppia di anziani di 77 e 74 anni e per resistenza a pubblico ufficiale per aver colpito un agente che guarirà in dieci giorni. – continua sotto – 

Secondo quanto emerso, il ragazzo avrebbe contattato telefonicamente le vittime spacciandosi per il nipote e riferendo di avere bisogno di 4mila euro in contanti per pagare una cauzione dopo essere stato fermato dai carabinieri. I due hanno però capito che c’era qualcosa che non andava e hanno chiamato la Polizia che hanno arrestato in flagranza il 18enne.

A bordo dell’auto utilizzata per raggiungere Foggia dalla Campania c’era un altro uomo denunciato per tentata truffa. L’arresto del 18enne è stato convalidato e nei suoi confronti è stato emesso il provvedimento di aggravamento della misura cautelare dell’affidamento in comunità e collocamento presso Istituto di Pena, provvedimento dalla cui esecuzione si sottraeva dal settembre 2021.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico