Cronaca

Marano di Napoli, figlio di un imprenditore viene rapito ma riesce a scappare

di Redazione

Un uomo di 41 anni è riuscito a scappare dopo essere stato sequestrato da una banda di malviventi di 4 o 5 persone a Marano di Napoli. Il fatto risale allo scorso 26 novembre. – continua sotto – 

L’uomo, un ingegnere, era in auto insieme al padre, un imprenditore di 76 anni. Quando la Bmw si è fermata davanti all’abitazione dei due, il 41enne è stato preso con la forza e caricato su un furgone.

Secondo il racconto reso ai carabinieri, l’ingegnere è riuscito a scappare dopo una colluttazione. Portato in ospedale per le ferite riportate durante lo scontro con i rapitori, ha ricevuto 15 giorni di prognosi. Si indaga ora sull’ipotesi di un sequestro a scopo di estorsione.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico