Politica

Orta di Atella, si insedia il nuovo Consiglio Comunale. Gaudino respinge polemiche su Giunta

di Luigi Viglione

Orta di Atella (Caserta) – Nella serata di giovedì 9 dicembre, a un mese dall’ultima tornata elettorale per le amministrative, si è svolto a Orta di Atella il primo Civico consesso dell’amministrazione guidata dal sindaco Vincenzo Gaudino e del nuovo consiglio comunale. La giunta, per il momento, continua ad essere composta dai tre elementi già ufficializzati: Vincenzo Tosti, vicesindaco con delega all’Ambiente, Marilena Belardo, assessore con delega all’Istruzione, e Pasquale Del Prete, con delega al Bilancio. – continua sotto – 

La neo fascia tricolore ortese, incalzata proprio su questo punto dalla consigliera di minoranza Giovanna Migliore, ha sottolineato che “una giunta non è mai monca. Fin quando composta in un numero in grado di deliberare è una giunta. Quelle che si conferiscono agli assessori sono deleghe. Fin quando non sono conferite sono attività che fanno capo come amministrazione e funzioni di indirizzo politico direttamente al sindaco. Per cui non c’è mai una mancanza nella composizione della giunta”.

I lavori sono stati condotti inizialmente dal consigliere Luca Mozzillo, che dopo le votazioni per l’elezione del presidente del consiglio comunale ha lasciato spazio ad Antonio Carbisiero. Come vicepresidente, su proposta del consigliere Michele De Micco, è stata votata ed eletta la consigliera Giovanna Migliore. Durante i lavori sono state fatte, come consuetudine, anche le votazioni per la commissione elettorale che è composta dalle due consigliere Annalisa Cinquegrana e Maria Di Pietro, per la maggioranza, e Raffaele Lampano per l’opposizione. Questi gli effettivi. Mentre supplenti sono stati eletti Francesco Tessitore e Giovanni Moccia, per la maggioranza, e Maria Iovane per la minoranza. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico