Politica

Vaccini, De Luca: “Il Governo dorme, avanti subito con terza dose per personale sanitario”

di Redazione

“Il Governo dorme in piedi ed arriva sempre con due mesi ritardo. Mi spiegate perché non è stato ancora approvato l’obbligo della terza dose per il personale sanitario che ha fatto la prima dose tra gennaio e febbraio? È una cosa incredibile”. Lo ha detto il governatore campano, Vincenzo De Luca, parlando con i giornalisti a Napoli. – continua sotto –  

“Ancora stiamo aspettando – ha aggiunto De Luca – che il Governo decida sulla somministrazione della terza dose a cinque oppure a sei mesi. Ma che cosa aspettiamo? La riunione del Cts? Si continua ad avere modalità operative da ordinaria amministrazione e quindi quello che succederà per il prossimo Natale dipenderà dai tempi di decisione del Governo, che non ha decisioni rapide, e dal senso di responsabilità dei cittadini, con l’uso della mascherina ed il completamento della campagna di vaccinazione”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico