Spettacoli

Aversa, il film “La musica nell’anima” di Loris Arduino trionfa al Festival del Cinema di Salerno

di Redazione

Aversa (Caserta) – Il lungometraggio “La musica nell’anima” del regista aversano Loris Arduino che racconta i momenti salienti della storia rivoluzionaria del grande musicista Domenico Cimarosa definito genio dell’opera buffa, nato ad Aversa nel 1749, vince la 75esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno. – continua sotto –

Una manifestazione che è la più longeva d’Italia, seconda solo alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, che ha visto in concorso oltre 350 film provenienti da 50 Paesi. Per il regista aversano è la seconda vittoria al festival salernitano dopo quella conquistata nella 73esima edizione con il cortometraggio “La ricchezza di Napoli”.

A causa delle norme di sicurezza legate alla pandemia è stato necessario limitare il numero dei presenti nelle due sedi in cui si è svolto l’evento: la sala Pasolini, in via Alfonso Alvarez, e la Stazione Marittima “Zaha Hadid”. Un inconveniente risolto dagli organizzatori trasmettendo tutte le serate della manifestazione in modalità streaming sulla piattaforma Vod, raggiungibile direttamente sul sito del festival: www.festivaldelcinema.it

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico