Economia

Interporto Nola, “Ri-parti con l’export”: stage in azienda per formare 50 giovani manager

di Redazione

Formare giovani campani nel settore dell’export e della comunicazione digitale per l’estero. E’ l’obiettivo del corso di specializzazione “Export e Comunicazione Digitale per l’Estero”, seconda fase del progetto “Ri-parti con l’export” promosso da Agenzia Ice e Anpal Servizi in partnership con la Regione Campania, il consorzio Asi Napoli e il Nola Business Park Cis Interporto Campano. – continua sotto –

L’incontro è stata l’occasione anche per fare un resoconto del progetto attraverso testimonianze di giovani e imprese. Presente Antonio Marchiello, assessore al Lavoro e alle attività produttive della Regione Campania. Conclusa la fase in aula per i 50 partecipanti al corso è arrivato il momento dello stage in azienda, come sottolineato da Claudio Ricci, amministratore delegato Cis e Interporto Campano, e Michele Raccuglia, responsabile di Anpal Servizi Campania Calabria.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico