Cronaca

Orta di Atella, immigrati in bici investiti da un’auto: un morto e un ferito

di Redazione

Orta di Atella (Caserta) – Un morto e un ferito grave: è il bilancio dell’incidente stradale avvenuto all’alba di oggi ad Orta di Atella, nel Casertano, dove un 60enne a bordo di un’auto ha investito due immigrati del Burkina Faso, probabilmente due braccianti agricoli, che erano in bici. – continua sotto –

Ad avere la peggio è stato il 42enne Fareh Khalif, mentre l’altro migrante, forse un parente del primo, ha riportato gravi ferite ed è ricoverato all’ospedale di Aversa. I due migranti stavano andando probabilmente a lavorare. La posizione del 60enne è al vaglio dei carabinieri e della Procura di Napoli Nord.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico