Cronaca

Gricignano, deceduto nel sonno: il 12 agosto i funerali di Andrea, proclamato lutto cittadino

di Antonio Taglialatela

Gricignano (Caserta) – Saranno celebrate giovedì 12 agosto, alle ore 18.30, nella chiesa di Sant’Andrea Apostolo, le esequie di Andrea Aquilante, il giovane (che avrebbe compiuto 22 anni il prossimo novembre) trovato a letto senza vita domenica mattina. – continua sotto – 

Una tragedia che ha colpito non solo la famiglia del ragazzo, ma l’intera comunità di Gricignano in cui Andrea era conosciuto e stimato. Sulla salma, come disposto dall’autorità giudiziaria, è stata effettuata l’autopsia per stabilire le cause del decesso. Intanto, il sindaco Vincenzo Santagata, con apposita ordinanza, ha proclamato il lutto cittadino nel giorno dei funerali: per l’intera giornata saranno esposte bandiere a mezz’asta negli uffici pubblici e, dalle ore 18 alle 20, in concomitanza con il rito funebre, chiuderanno tutte le attività commerciali e artigianali, con abbassamento delle serrande; vigerà, inoltre, il divieto di qualsiasi attività o comportamento in contrasto con il carattere luttuoso della giornata. – continua sotto – 

Numerosi i messaggi di cordoglio giunti ai genitori Paolo, imprenditore, e Annamaria e a tutti i suoi familiari, compreso quello postato sui social dallo stesso Santagata: “Un ragazzo perbene, di poche parole e molto educato. Questo era Andrea. Ho avuto modo di conoscerlo durante il periodo del servizio civile al comune di Gricignano. Ho provato una grande sofferenza nell’apprendere la triste notizia della sua dipartita. In questo doloroso momento sono vicino ai genitori e a tutti i suoi congiunti. Un abbraccio forte”. Anche Vittorio Lettieri, capogruppo dell’opposizione, ha affidato alla Rete il proprio pensiero: “Una notizia straziante ha scosso la nostra comunità. Il nostro concittadino Andrea Aquilante ci ha lasciati. Un ragazzo d’oro, che ho avuto il piacere di conoscere durante il servizio civile reso nel nostro comune. Ai suoi familiari vanno le nostre più sentite condoglianze. Oggi è un giorno triste”.

 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico