Cronaca

Napoli, agguati ai Quartieri Spagnoli: 5 arresti

di Redazione

Gli agenti della Squadra mobile di Napoli hanno eseguito, stamani, delle misure cautelari, emesse dal tribunale del capoluogo campano, nei confronti di cinque persone ritenute responsabili di tentato omicidio plurimo, detenzione illecita e porto abusivo di arma da fuoco. – continua sotto – 

Tra i cinque indagati anche un 16enne coinvolto nel fallito attentato dello scorso marzo nei confronti di una donna avvenuto nell’ambito di uno scontro violento tra i membri di due famiglie rivali dei Quartieri Spagnoli di Napoli. – continua sotto – 

Nelle indagini gli investigatori si sono avvalsi delle riprese video, di intercettazioni ambientali e telefoniche e delle dichiarazioni delle persone presenti durante l’attentato. I poliziotti sono riusciti, così, a ricostruire i fatti e attribuire agli indagati anche un altro episodio intimidatorio avvenuto lo scorso giugno in Vico Tre Regine in cui rimasero feriti da colpi di pistola due operai, per errore. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico