Home

Disabilità, Furore (M5S): “Più inclusività grazie a nostri emendamenti”

“L’1% di tutte le petizioni ricevute ogni anno dalla Commissione per le Petizioni riguarda varie questioni attinenti alla disabilità che rivelano le difficoltà e le discriminazioni che ancora sono costrette ad affrontare. Ecco perché sono soddisfatto per l’approvazione in Commissione Petizioni di una relazione sulla tutela delle persone con disabilità, che troppo spesso non beneficiano delle libertà e dei diritti fondamentali sanciti dalla Convenzione CRPD, quali l’accesso ai trasporti pubblici, l’accessibilità dell’ambiente costruito, l’uso del linguaggio dei segni, i finanziamenti e la parità di accesso all’istruzione e alla formazione professionale”. Così Mario Furore, europarlamentare del Movimento 5 Stelle. – continua sotto – 

“La relazione approvata – continua – ha inoltre accolto alcuni emendamenti che ho presentato, in particolare la richiesta di una proposta relativa ai diritti per i passeggeri disabili nel trasporto urbano ed extraurbano che colmi le lacune ancora presenti, la necessità di garantire la piena accessibilità agli edifici pubblici e un’istruzione che possa permettere il pieno inserimento nel mondo del lavoro. Abbiamo ancora molti passi da fare per garantire una piena inclusività, ma – conclude l’eurodeputato pentastellato – siamo sulla buona strada”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico