Cronaca

Casal di Principe, interdittiva antimafia per ditta smaltimento rifiuti

di Redazione

Casal di Principe (Caserta) – Interdittiva antimafia alla “Balestrieri Appalti”, società con sede a Gragnano (Napoli), concessionaria del servizio di igiene urbana a Casal di Principe.

Il sindaco Renato Natale (nella foto), a tal proposito, fa sapere: A seguito di intervenuta interdittiva antimafia a carico dell’azienda incaricata del servizio di raccolta dei rifiuti, l’Amministrazione Comunale ha dovuto interrompere i rapporti con detta azienda e provvedere, con ordinanza sindacale, ad incaricarne un’altra in attesa della definitiva conclusione delle operazioni di gara, in svolgimento presso il Provveditorato alle Opere Pubbliche di Caserta, per l’affidamento triennale del servizio. Il passaggio di cantiere avverrà nello spazio di qualche settimana e dal 1 agosto dovrebbe essere operativo il nuovo gestore. Chiediamo scusa ai cittadini se nel frattempo possono determinarsi disservizi; assicuriamo comunque il costante impegno del sindaco, dell’Assessorato all’Ambiente e di tutta l’Amministrazione per ridurre al minimo i possibili disagi alla popolazione”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico