Aversa

Aversa, don Franco Sparaco celebra i 60 anni di sacerdozio: dal 1969 rettore Chiesa Annunziata

Aversa (Caserta) – Il 2 luglio è un giorno di festa particolare per i fedeli aversani che fanno riferimento alla chiesa simbolo della città, qual è la chiesa dell’Annunziata. In questo giorno, infatti, si festeggia annualmente la madre di Dio nel suo appellativo di Madonna delle Grazie. – continua sotto – 

Una festa che ha tradizione antica, alla quale quest’anno si aggiunge il festeggiamento del 60esimo anniversario di consacrazione di don Franco Sparaco, rettore della chiesa che fa tutto con un ex convento trasformato in facoltà universitaria e con quello che diventa il simbolo di Aversa, ovvero l’Arco di Porta Napoli, definito dai cittadini “Arco dell’Annunziata”. – continua sotto – 

Sessanta anni di sacerdozio iniziati con la consacrazione fatta, insieme ad altri giovani sacerdoti, nel 1969 con cerimonia solenne nella cattedrale di Aversa dall’allora vescovo Antonio Teutonico. Dopo un periodo iniziale, durato alcuni anni in cui il giovane sacerdote cominciò il suo servizio in varie parrocchie a partire da quella di Casapesenna suo paese natale, fu nominato rettore della chiesa dell’Annunziata di Aversa. Un incarico che ricopre da 52 anni. Custodendo nell’integrità e l’arte presente all’interno. Il 2 luglio, nel giorno dedicato alla Madonna delle Grazie che, come detto per antica tradizione, viene festeggiato solennemente nella chiesa dell’Annunziata, don Franco ha festeggiato il suo 60esimo anniversario con una cerimonia solenne per ringraziare il signore del dono che gli ha concesso. Auguri don Franco!

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico