Politica

Aversa, “azzeramento” del circolo Pd: si riunisce la segreteria provinciale

di Redazione

Aversa (Caserta) – Dopo la decisione della Commissione Nazionale di Garanzia del Pd di sospendere per tre mesi dal partito i tre consiglieri comunali “dissidenti” Santulli, d’Angelo e Danzi, e di “azzerare” il direttivo del circolo locale di cui era finora coordinatore Francesco Gatto (leggi qui), il segretario provinciale Emiddio Cimmino ha convocato per lunedì 2 agosto una riunione del direttivo casertano per approfondire la questione. – continua sotto – 

Al momento, tutte le funzioni del coordinamento aversano del Pd sono avocate alla segreteria provinciale “che si riserva di organizzare, nel più breve tempo possibile e con tutte le energie di cui è dotata la città di Aversa, ogni attività utile a far ripartire il circolo del Partito Democratico”, fa sapere Cimmino, sottolineando che, nel frattempo, “tutte le iniziative politiche, comprese quelle riguardanti il gruppo consiliare, non sono riconosciute se non concordate con gli organi competenti”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico