Santa Maria C. V. - San Tammaro

Santa Maria Capua Vetere, inseguono e picchiano uomo dopo lite per viabilità: 2 arresti

Una banale lite per viabilità sfociata in una violenta aggressione. E’ accaduto a Santa Maria Capua Vetere, nel Casertano, dove i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto due giovani, Valerio De Gennaro, 23 anni, e Giovanni Vozza, di 26, entrambi del posto, con l’accusa di lesioni personali aggravate e violenza privata aggravata. – continua sotto – 

L’episodio risale alla serata dello scorso 27 marzo quando, a seguito di un diverbio connesso a ragioni di viabilità nel centro abitato della città del Foro, i due giovani inseguivano un uomo di 47 anni a bordo della propria autovettura, tentando di speronarlo fino a costringerlo ad arrestare la marcia per poi minacciarlo di morte e colpirlo ripetutamente al capo, al viso ed all’addome facendolo rovinare a terra e procurandogli la frattura del gomito destro. – continua sotto – 

Grazie anche alla visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona, i carabinieri hanno accertato la responsabilità dei due, ottenendo dal giudice per le indagini preliminari, su richiesta della Procura, la misura cautelare degli arresti domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico