Aversa

Aversa, caos in Consiglio: ma Palmiero non ha mai ricevuto la mail oggetto di accuse

Aversa (Caserta) – Premesso che la poltrona del presidente del Consiglio comunale farebbe comodo alla nuova maggioranza per poterci far sedere qualche “transfuga” giunto dall’opposizione, da registrare la bagarre nata intorno all’attuale presidente dell’Assise cittadina Carmine Palmiero. – continua sotto – 

Quest’ultimo è stato accusato dalla maggioranza (che ha abbandonato l’aula in occasione della seduta di giovedì sera) di non aver tenuto un comportamento super partes, mortificando il consigliere dei 5Stelle Roberto Romano che aveva posto una pregiudiziale su un argomento all’ordine del giorno, chiedendone il ritiro, così come avrebbe comunicato il dirigente al ramo in data 8 aprile con una Pec che, come dimostrato in seguito, il presidente Palmiero non ha mai avuto e che, quindi, non poteva prendere in considerazione. – continua sotto – 

Insomma, una tempesta in un bicchiere d’acqua che non ha, però, risparmiato ai consiglieri di maggioranza di affermare: «Auspichiamo ancora una volta che il presidente prenda coscienza che non è più garante del Consiglio Comunale. Noi al suo posto torneremmo in aula rimettendo l’autorevole ruolo di garante alla scelta del civico consesso». «Non è la prima volta – ha dichiarato, da parte sua, Romano – che succede che il presidente del consiglio comunale non rispetta la mia formazione politica, anzi spesso tende a ridicolizzarci, accusandomi di incapacità e incompetenza. È troppo preso a fare il leader dell’opposizione». In verità, invece, da quanto emerso successivamente, Palmiero non aveva mai ricevuto la mail che ha provocato il caos in Consiglio.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico