Cronaca

Napoli, in casa con 2.120 pacchetti di sigarette di contrabbando

di Redazione

I carabinieri del Nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per contrabbando di sigarette Alessandro Di Pace, 31enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato controllato in via Fratelli Grimm, nel quartiere di Ponticelli, ed è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e 2 pacchetti di “bionde” prive di marchi dei Monopoli di Stato. – continua sotto –

Durante la perquisizione domiciliare che è seguita, i militari hanno rinvenuto e sequestrato altri 2.120 pacchetti di sigarette destinate al contrabbando, per un peso complessivo di circa 42 chili e mezzo. Di Pace è ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico