Cesa

Covid, Cesa piange la morte di un altro cittadino: aveva 66 anni

Cesa (Caserta) – Aveva 66 anni il cittadino cesano deceduto stamani nel reparto Covid dell’ospedale di Maddaloni. A darne notizia è stato il sindaco di Cesa, Enzo Guida: “Questo virus è micidiale ma soprattutto illude. Oggi ci sono tantissimi guariti, stavo consultando le banche dati, le piattaforme, stavo contattando le persone positive, quasi tutte in attesa del tampone di riscontro ed in buone condizioni di salute. Mi ero illuso, anche io, che fosse una bella giornata ed invece la notizia di un’altra persona che non è riuscita a vincere la sua personale battaglia contro questo virus”. “Cosa dobbiamo e possiamo fare? Stare attenti, – conclude Guida – utilizzare le mascherine, evitare gli assembramenti, restare distanti”. – continua sotto – 

Un altro decesso si era registrato il 2 aprile scorso: quello di Antonio Oliva, 42 anni, avvocato, che ha lasciato la moglie e una figlia di appena 9 mesi.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico