Home

Uccide moglie e suocera, trovato impiccato nel Tarantino

Si tolto la vita, impiccandosi a un albero di ulivo con un cavo di acciaio, il 61enne Antonio Granata, che lunedì pomeriggio ha ucciso la moglie, Carolina Bruno, 66 anni, e la suocera, Lorenza Addolorata Carano, di 91, a Massafra, nel Tarantino. A ritrovare il cadavere, nelle campagne di Palagiano, in contrada Marziotta, poco distante da Massafra, sono stati i carabinieri. I corpi della due donne erano stati trovati in due stanze dell’appartamento, con diverse ferite da arma da taglio all’altezza della gola. – continua sotto – 

Dopo il duplice omicidio, Granata aveva telefonato al 112 confessando di aver ucciso moglie e suocera, lasciando intendere che si sarebbe tolto la vita. Non aveva precedenti penali e svolgeva lavori in campagna, occupandosi di potature. L’uomo si sarebbe impiccato in un terreno vicino a quello di proprietà della famiglia. Il ritrovamento del corpo è avvenuto questa mattina intorno alle 8, dopo una notte di ricerche in tutta la zona. Sulla strada è stata rinvenuta l’auto usata per la fuga, una Seat Ibiza.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico