Grumo Nevano

Grumo Nevano, scoperti 9 lavoratori in nero in opificio tessile

A Grumo Nevano i carabinieri della locale stazione di Grumo Nevano e del Nucleo tutela del lavoro, hanno denunciato un 57enne titolare di un opificio tessile. Elevante sanzioni amministrative per un importo complessivo di 140mila euro. – continua sotto – 

All’interno della ditta lavoravano 12 persone, nove delle quali non erano state assunte regolarmente e una di queste percepiva anche il reddito di cittadinanza. L’azienda è stata sospesa per il mancato rispetto delle limitazioni per il contenimento dell’epidemia. – continua sotto – 

Il servizio di controllo rientra nell’ambito delle attività del comando provinciale dei carabinieri di Napoli nelle aziende per contrastare le violazioni delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e di quelle relative allo sfruttamento del lavoro nero.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico