Società

Covid, italiano vaccinato a Londra: “Nessuna reazione, sto bene”

di Redazione

“Nessuna reazione allergica, nessun sintomo, sto benissimo”. Lo ha dichiarato Paolo Ciardelli, il primo italiano vaccinato contro il Covid, un fisioterapista originario di Piacenza e residente a Londra. “Ho fatto il vaccino il 9 dicembre perché lavoro in ospedale – ha raccontato Rai Radio2, ospite di ‘Non è un paese per giovani’ – e ho già nel portafoglio il famoso patentino, un cartellino in cui vengono riportati dall’infermiere somministratore il nome del vaccino, la data e l’orario della prima e della seconda dose”.

“Sono arrivato al centro di vaccinazione del mio ospedale – racconta Ciardelli – con un appuntamento fissato poche ore prima. Ho risposto a una serie di domande standard e dato il consenso alla somministrazione. Mi hanno somministrato la prima delle due dosi previste a distanza di 21 giorni l’una dall’altra ed è studiato che al settimo giorno dopo la seconda dose si ha il massimo dell’efficacia. Quindi si ottiene l’immunità”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico