Aversa

Aversa, il prossimo Consiglio cruciale per Golia: quando si terrà e cosa accadrà?

Aversa (Caserta) – Quando si terrà la seduta di Consiglio comunale per discutere nuovamente la delibera di approvazione degli equilibri di bilancio? La data ultima è quella della vigilia di Natale, il 24 dicembre prossimo, ma crediamo che gli amministratori non vorranno arrivare a fare il cenone natalizio nell’aula consiliare. – continua sotto – 

In proposito il presidente del Civico consesso, Carmine Palmiero, anch’egli destinatario della diffida prefettizia, ha dichiarato: “Io sarei propenso a convocarlo quanto prima ma, purtroppo, non mi arrivano gli atti da porre all’ordine del giorno. Alla luce di questo ritardo, venerdì ho provveduto ad inviare una Pec di sollecito all’assessore, al segretario generale e, per conoscenza, al sindaco per chiedergli l’invio della documentazione in tempi celeri visto che i termini indicati dal Prefetto sono perentori”. – continua sotto – 

Per la cronaca, per tenere una seduta di Consiglio sono necessari dalla convocazione tre giorni liberi, escludendo i festivi e anche il giorno della convocazione e quello della celebrazione. Al momento le date più gettonate per ottemperare alla diffida del prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, sono quelle del 22 e 23 dicembre prossimo, alle ore 16. Per quella data dovrebbe essersi perfezionato anche l’accordo del sindaco per dare vita ad una nuova maggioranza con l’ingresso in ques’tultima di quattro consiglieri eletti all’opposizione e la contemporanea uscita di ben sette consiglieri che finora aveva sostenuto la coalizione del sindaco Alfonso Golia. – continua sotto – 

In pratica, con il nuovo probabile assetto ci sarebbero 12 consiglieri di maggioranza ed altrettanti di opposizione. Quindi, a mantenere in vita l’amministrazione sarebbe il voto dello stesso primo cittadino. Questo sempre che Golia non smentisca le voci che circolano in queste ore aprendosi al Consiglio con l’azzeramento della giunta o, addirittura, dimettendosi. La seduta si terrà, ovviamente, in diretta streaming per il pubblico in quanto l’accesso sarà vietato per via delle disposizioni anti-Covid. Per i consiglieri, invece, oltre alla presenza in aula, sarà permessa anche la connessione da remoto per consentire anche a chi ha impegni di essere presente.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico