Cronaca

Napoli, da bancomat fuoriescono quasi 1000 euro: uomo li raccoglie e consegna alla Polizia

di Redazione

Napoli – Durante una passeggiata per il centro storico di Napoli, in via Foria, nel giorno di Santo Stefano, un 51enne di origini marocchine, Khalil Semmah, si è accorto che uno sportello bancomat davanti al quale stava passando stava “sputando” banconote da 50 e 20 euro. Dopo alcuni attimi di stupore, l’uomo ha raccolto tutte le banconote, per un ammontare di ben 980 euro, e si è recato nel vicino commissariato “Vicaria Mercato” della Polizia di Stato per consegnarle. – continua sotto – 

Gli agenti hanno eseguito un controllo sul posto, riscontrando che sul bancomat non c’erano segni di effrazione o di manomissione. Dopo aver avvertito la direzione della banca e l’istituto di vigilanza, hanno avviato le indagini di comprendere il motivo del malfunzionamento che potrebbe anche essere stato provocato dall’attacco informatico di qualche hacker. – continua sotto – 

“Abitiamo in una casa piccola. – racconta la moglie di Khalil – Mio figlio (che frequenta l’Università, ndr.) stava studiando in vista di un esame e lui (il padre, ndr.) ha deciso di andare a farsi una passeggiata per non disturbarlo”. E così è nato per caso un grande gesto di civiltà e onestà.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico