Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casal di Principe, vandalizzata la piscina comunale. Il sindaco: “Esseri ignobili”

Casal di Principe (Caserta) – “Questo è uno schiaffo in faccia all’intera comunità casalese, tutti devono sentirsi offesi da questo gesto”. È così che il sindaco di Casal di Principe, Renato Natale, denuncia, con un video su Facebook, che i vandali hanno preso di mira la piscina comunale. Natale parla di “esseri ignobili che sono entrati di notte usando addirittura il flex, distruggendo quello che potevano distruggere, e picchiando a sangue il cane che era di guardia dentro”. – continua sotto –

“Ma noi non ci fermeremo, andremo a ricostruire ciò che è stato distrutto, alla faccia di chi ha voluto arrecare questa ferita”, continua Natale, che annuncia: “La piscina sarà pronta per fine pandemia ad accogliere le decine e decine di bambini che già prima la frequentavano. E vorrei ricordare che in questi mesi difficili l’amministrazione non si è mai fermata, al momento ci sono lavori in esecuzione per strade, fogne, per lo stadio, per sette milioni di euro. Faremo di Casal di Principe una città europea, e lo faremo per tutti i casalesi onesti e rispettosi, a dispetto di quei pochi che ancora non vogliono il bene di Casal di Principe”. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico