Home

Il cardiochirurgo italo-arabo Raweh premia la “madre” degli Emirati Arabi per il suo impegno sociale

Il cardiochirurgo italo-arabo di fama internazionale Abdallah Raweh ha consegnato a Sua Altezza Sheikha Fatima bint Mubarak un dottorato onorario. Arabo di nascita ma italiano di adozione, avendo studiato, vissuto e svolto attività professionale in Italia per lunghissimi, e attualmente residente a Londra, il professor Raweh ha sempre profuso il massimo impegno per una proficua collaborazione in vari settori tra l’Italia e gli Emirati Arabi Uniti ed è famoso in tutto il mondo per le sue attività umanitarie ed interventi chirurgici eseguiti gratuitamente in favore di bambini con problemi o malformazioni dell’apparato cardiaco e provenienti da famiglie a basso reddito.

Lo scorso 12 agosto Raweh, quale vice rettore dell’Università L.U.de.S., con sede a Lugano, in Svizzera, ha consegnato alla moglie del defunto sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, fondatore e primo presidente degli Emirati Arabi Uniti, meglio conosciuta come “La madre della Nazione”, un Phd onorario in Studi Sociali in riconoscimento del suo impegno per la promozione del lavoro sociale e dei valori della tolleranza. Inoltre, Raweh ha consegnato a Sheikha Fatima un Certificato di Merito per il suo impegno umanitario durante la pandemia di coronavirus Covid-19. Sheikha Fatima, infatti, quest’anno ha offerto una consistente donazione in favore di pazienti colpiti dalla pandemia ed in cura presso la Fondazione Montedomini di Firenze.

Al termine della cerimonia, il professor Raweh ha pronunciato un discorso in cui ha dichiarato: “Permettetemi di porgere le mie più sentite congratulazioni a Sua Altezza Sheikha Fatima Bint Mubarak Bint Mubarak per aver ricevuto il dottorato ad honorem dall’Università di L.U.de.S.. Le iniziative e i progetti di Sua Altezza riflettono il senso di umanità che caratterizza le crescenti donazione di Sua Altezza a favore di bambini ed anziani in tutto il mondo. Tale generosità e le donazioni sono iniziate a fianco del defunto Shiekh Zayed Bin Sultan Al Nahyan, fondatore degli Emirati Arabi Uniti, e continuano tuttora nel segno della solidarietà e la fratellanza tra i Popoli. Sua Altezza Sheikha Fatima è un modello per tutti noi nel campo del welfare e del lavoro umanitario a tutti i livelli”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico