Cesa

Cesa, secondo bando per centri estivi: contributi per bambini dai 3 ai 6 anni

Cesa (Caserta)  – E’ stato pubblicato un nuovo bando per i contributi per i centri estivi, in particolare la fascia di età dai 3 ai 6 anni. Alle famiglie sarà erogato un voucher da spendere presso i centri accreditati. “Il contributo alla singola famiglia per bambino è determinato come contributo per la copertura del costo di frequenza pari a 84 euro settimanale per un massimo di quattro settimane di partecipazione ai servizi/centri estivi”, spiega l’assessore ai Servizi sociali, Giusy Guarino.

Il contributo massimo erogabile, pertanto, sarà pari a 336 euro, ed è prevista la possibilità di riconoscere il contributo per un numero di settimane superiore a quattro nel caso in cui il costo settimanale sia inferiore a 84 euro. In caso, invece, il costo settimanale sia superiore a 84 euro, il contributo di 336 euro potrà essere utilizzato interamente anche su periodo minimo di tre settimane. Requisiti per beneficiare del contributo è la residenza nel comune di Cesa, Isee non superiore a 30mila euro (sarà utilizzabile un’attestazione Isee in corso di validità). Possibilità di cumulo con contributi da altri soggetti pubblici per la stessa tipologia di servizio nell’estate 2020.

Al fine di consentire il più ampio accesso alle famiglie, si prevede che le stesse potranno accedere al contributo regionale anche nel caso in cui beneficino, per il medesimo servizio, di contributi erogati da altri soggetti pubblici e/o privati. Le famiglie interessate possono presentare domanda entro il 28 agosto. La domanda e i relativi allegati andranno inviati via Pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.cesa.ce.it ovvero protocollate a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Cesa. Si precisa che sarà redatta graduatoria di tutte le domande in base alle risultanze Isee crescente.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico