Aversa

Aversa, cimitero in preda all’incuria: la denuncia di Romano (M5S) in Consiglio

Aversa (Caserta) – Probabilmente l’amministrazione comunale non se n’è accorta ma a chi ha avuto il piacere di prendere parte, come pubblico, al Consiglio comunale del 30 luglio non è passato inosservato l’intervento relativo alle condizioni critiche in cui versa il cimitero fatto dall’esponente del Movimento 5 Stelle Roberto Romano e soprattutto la risposta dell’assessore Benedetto Zoccola, il quale ha ammesso che il cimitero cittadino versa in condizioni igienico sanitario critiche, aggiungendo che l’amministrazione comunale pone massima attenzione a questo sito, che rappresenta storicamente il biglietto da visita della città.

Un “biglietto da visita” che, come segnalato da articoli e video presenti su Pupia, da anni viene trascurato dalle amministrazioni in carica che provvedono ad una ripulita dei viali dietro la pressione degli organi di informazione ma che ancora non hanno risolto problemi fondamentali da tempo persistenti e che avrebbero richiesto ampliamento del cimitero stesso ed una revisione dell’intero impianto di illuminazione. Un nulla di fatto che potrebbe essere anche interpretato come una delle tante cose lasciate in sospeso dalle varie amministrazioni per poterle utilizzare nelle campagne elettorali come, giusto per fare un esempio, la Maddalena che da sempre viene tirata in ballo con l’obiettivo di un recupero che mai si realizza.

A parte questa considerazione, stando a quanto riferiscono alcuni cittadini presenti al Consiglio comunale, la replica dell’esponente del M5S è stata dura e precisa. Dopo aver focalizzato le criticità croniche del cimitero, Roberto Romano ha rivolto un preciso invito all’amministrazione Golia affinché prenda valide decisioni per il bene di tutta la città essendo sotto gli occhi di tutti il degrado di un luogo che, come si afferma in tutto il mondo, dà la misura della civiltà di un popolo. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico