Napoli

Pozzuoli, travolta insieme al marito da un’auto: morta moglie comandante carabinieri Bagnoli

Si aggrava il bilancio dell’incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica in corso Terracciano a Pozzuoli. È morta nella notte, a causa delle gravissime ferite riportate, la donna travolta con il marito all’incrocio di Piazza del Ricordo dalla Bmw guidata da un militare della Nato di origine slovena.

La donna, Antonella Russo, 43 anni, consorte del comandante della Compagnia Carabinieri di Bagnoli si trovava sul sellino posteriore della moto guidata dal marito al momento dell’impatto ed è stata catapultata pesantemente sul selciato. Le sue condizioni sono apparse subito molto serie. Trasportata in ambulanza all’ospedale flegreo, Santa Maria delle Grazie di località La Schiana, i medici hanno tentato di salvarla: ma la donna è deceduta a causa delle gravi ferite. L’uomo che ha travolto la moto si era dato subito alla fuga, non prestando soccorso alla coppia. Solo grazie a un giovane scooterista è stato bloccato poche centinaia di metri dal luogo dell’incidente e segnalato alla Polizia Municipale di Pozzuoli.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico