Caserta Prov.

Incidente su Nola-Villa Literno: muore 26enne di Caserta

Si stava recando al lavoro percorrendo, a bordo della sua auto, la strada statale “Nola-Villa Literno” il 26enne Alfredo Di Maio, di Caserta. Giunto all’altezza di Marigliano, nel Napoletano, per cause da accertare ha perso il controllo della vettura ed è finito contro un albero.

Il giovane, ingegnere, che abitava nella frazione San Clemente del capoluogo di Terra di Lavoro, è deceduto a causa delle gravi ferite riportate nell’impatto. Sul posto i carabinieri per ricostruire la dinamica del tragico incidente stradale, l’ennesimo che nel giro di poche settimane vede come vittima un giovane casertano.

Nei giorni scorsi sono deceduti Roberto Cimino a Santa Maria la Fossa (26 luglio) e Francesco Fontana a Villa Literno (23 luglio) dove, lo scorso 6 luglio, perdeva la vita anche il 19enne Salvatore Carmellino dopo uno scontro con un’auto in via Porchiera mentre viaggiava su uno scooter con il fratello gemello, rimasto ferito.  Lunedì scorso, a Villa di Briano, un uomo di 37 anni, Guido Maisto, del posto, è morto dopo aver perso il controllo della Vespa su cui viaggiava, rovinando con violenza sull’asfalto.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico