Aversa

Aversa, revoca Carpentiero: le opposizioni vogliono vederci chiaro

Aversa (Caserta) – «Operazione verità? Dopo le gravi e pesanti dichiarazioni dell’ex assessore Carpentiero, rispetto alle quali stiamo aspettando risposte chiare e nette dall’amministrazione, ho chiesto ai dirigenti, in qualità di presidente della Commissione Trasparenza, di relazionare sulle morosità passive del Comune di Aversa». Francesco Sagliocco, consigliere comunale di “Noi Aversani”, interviene nella diatriba tutta interna alla maggioranza e pone l’accento sulla situazione delle casse comunali che, a quanto pare, dovrebbero essere sulla soglia del dissesto. «I cittadini – continua Sagliocco – hanno tutto il diritto di sapere. Il sindaco Golia, quando era consigliere di opposizione nella precedente amministrazione, a cadenza giornaliera ripeteva sempre la stessa frase “fermiamo l’emorragia dei debiti presenti”. Sindaco, la pensi ancora così?».

In attesa di quanto accadrà in Commissione Trasparenza, da registrare anche Roberto Romano del Movimento 5 Stelle fa sentire la sua voce su quanto accaduto: «Apprendo da fonti giornalistiche dichiarazioni gravissime da parte dell’ex assessore al Bilancio, Carpentiero, che, attraverso una lettera aperta, dichiara che Aversa e gli aversani devono sapere la verità sul disastro delle finanze comunali. Inoltre, dietro la revoca del sindaco, secondo Carpentiero, si nasconde una scelta scellerata del primo cittadino, tendente a nascondere la verità di un risanamento doloroso quanto necessario che l’assessore avrebbe cercato di realizzare con determinazione e sacrificio». «Infine, – conclude l’esponente pentastellato – dichiara di volersi recare presso le autorità competenti per portare a conoscenza di quanto detto. Ebbene, il Movimento 5 Stelle, invita urgentemente l’ex assessore Carpentiero a fare luce su quanto dichiarato e si rende disponibile fin d’ora ad accompagnarlo presso le sedi competenti per denunciarle. In mancanza, saremo costretti a farlo comunque per evitare che la politica della trasparenza e della coerenza, venga ancora una volta insabbiata dai giochi di potere».

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico