Caserta Prov.

Idioti al tempo del coronavirus: “sputa” sulla frutta in supermercato, denunciato 25enne casertano

Si toglie la mascherina e sputa sulla frutta esposta al supermercato. E’ quanto mostra un video, dal titolo “Infettiamo”, riferito all’emergenza coronavirus, pubblicato ieri su Instagram da un 25enne casertano e subito diventato virale. Il giovane, F.S., nel giro di poche ore, è stato identificato e denunciato dai poliziotti della Squadra mobile di Caserta: dovrà rispondere dei reati di procurato allarme e inosservanza ai provvedimenti dell’autorità.

La denuncia è arrivata dopo alcune segnalazioni, raccolte nel tardo pomeriggio di ieri dalla polizia, riguardanti il fatto che un uomo si era reso autore di un video, diffuso prima tramite Instagram e poi rimbalzato rapidamente nel mondo dei social, nel quale ritraeva se stesso in auto con un’altra persona e successivamente, da solo, davanti a un banco di esposizione della frutta all’interno di un supermercato.

Qui, il 25enne toglieva la mascherina che calzava e di nascosto “sputava” sulla frutta esposta; in tali frangenti, appariva in sovraimpressione la scritta “infettiamo”. Immediati accertamenti hanno permesso agli investigatori della sezione “Falchi” di identificare l’autore del video e di rintracciarlo, nella mattinata di oggi, nella propria abitazione. E’ stato accompagnato in Questura e denunciato, mentre il suo telefono cellulare è stato sottoposto a sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico