Aversa

Aversa, sport e sociale: grande feeling tra Stranormanna e Imperial

Aversa (Caserta) – La famiglia della Stranormanna aumenta. Nuovi amici e nuovi partner per gli eventi della running race aversana, che ne amplificano il prestigio e l’importanza. È il caso di Imperial Forma Mentis Gym, il centro fitness che si trova in via del Popolo ad Aversa e che affiancherà la Stranormanna già a partire dal 26 aprile, quando si svolgeranno l’Orda Stranormanna e la Stracanina.

“Abbiamo trovato una passione pari alla nostra – afferma entusiasta i patron Peppe Andreozzi – e questo ci ha fatto decidere di avere Imperial come partner energetico. Imperial di Aversa e il suo responsabile Francesco Sebastiani saranno al fianco di tutte le manifestazioni della Stranormanna e di tutte le nostre attività sociali. Naturalmente, anche noi saremo vicini alle loro attività”.  Francesco Sebastiani mostra lo stesso entusiasmo di Peppe Andreozzi, quando parla del progetto Imperial e della Stranormanna. “Impierial è una catena di palestre con 9 sedi in tutta la Campania. Ad Aversa è nata nel 2018 e festeggeremo i due anni di attività proprio il giorno dopo dell’Orda Stranormanna e della Stracanina.  È una struttura altamente tecnologica, con i migliori marchi a disposizione per promuovere l’attività sportiva e allenare le persone in un ambiente confortevole e attrezzato.  Tra lo staff tecnico e i collaboratori siamo in sedici. Stiamo nel Centro commerciale I Normanni, tra Aversa e Teverola, di fronte ai vigili del fuoco, in un ambiente di 1.400 mq, con tutti i confort per chi vuole praticare al meglio attività sportiva”.

Ma è sul perché Imperial ha voluto essere vicina alla Stranormanna, che Francesco Sebastiani si scatena. “Ho conosciuto la Stranormanna prima tramite i social, poi me ne hanno parlato perché con noi c’è una persona che fa parte dello staff. Ho contattato Peppe Andreozzi su Facebook, ci siamo incontrati in palestra ed è nato subito un feeling. Condividiamo molto l’aspetto sociale della Stranormanna. Anche noi cerchiamo di muoverci da un punto sociale all’interno del territorio. Posso dire che le parole chiave in comune sono tre: sport, territorio e sociale. Il fatto che, a prescindere dalla gara podistica, Peppe riesca a mettere insieme le persone, a creare una relazione fra gli esseri umani, tutto ciò mi è piaciuto tantissimo. Il coinvolgere tante realtà positive del territorio, come l’università, le scuole, il mondo delle associazioni, ci ha spinto a stare vicino alla Stranormanna. Imperial parteciperà con il suo staff già dal prossimo 26 aprile, nell’Orda Stranormanna e nella Stracanina. Parleremo di benessere fisico e porteremo le nostre attività dall’interno della palestra agli eventi dello Stranormanna, facendo partecipare le persone. Mi piace dedicare il mio tempo per la comunità di cui oggi faccio parte – conclude Sebastiani – e la Stranormanna di Peppe Andreozzi è una bellissima opportunità”.  Intanto, fervono i preparativi per la presentazione della Stranormanna, che avverrà venerdì 28 febbraio presso il dipartimento di architettura e disegno industriale nel complesso di San Lorenzo ad Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico