Aversa

Aversa, Maurizio De Giovanni presenta “Dodici Rose a Settembre”

Aversa (Caserta) – Si terrà mercoledì 13 novembre, al Teatro Cimarosa di Aversa, la presentazione del libro “Dodici Rose a Settembre” dello scrittore, sceneggiatore e drammaturgo, Maurizio de Giovanni. L’evento, organizzato dall’associazione presieduta da Assunta Serao, il Soroptimist International Club di Aversa, che opera dal 2017 sul territorio attraverso la promozione dei diritti umani, a sostegno dell’avanzamento della condizione femminile e l’accettazione delle diversità, sarà patrocinato dal comune di Aversa su interessamento dell’assessore alla Cultura, Luisa Melillo, e dell’assessore alle Politiche sociali, Ciro Tarantino.

Protagonista indiscusso dell’appuntamento culturale sarà l’ultimo lavoro, in ordine cronologico, dello scrittore napoletano, Maurizio De Giovanni, il quale non ha bisogno di particolari presentazioni. “Dodici rose a Settembre”, edito dalla casa editrice Sellerio, narra dell’assistente sociale, Mina Settembre, che si ritrova ad indagare nei Quartieri Spagnoli di Napoli, seguendo le tracce dell’assassino delle rose. Un volume che segue la fortunata serie del commissario Ricciardi, protagonista dei racconti ambientati nella Napoli degli anni trenta, e quella del commissario Lojacono, che ha dato vita agli episodi della famosa fiction televisiva, andata in onda su Raiuno, “I bastardi di Pizzofalcone“.

Tante le opere dello scrittore degne di nota. Fra queste ricordiamo “Sara” e “I Guardiani”, edite da Rizzoli, “Le mani insanguinate” per le Edizioni Cento Autori, “Un giorno di Settembre a Natale”, edito da Sellerio, “Una mano sul volto“, “Gli altri fantasmi”, “L’ombra nello specchio” e le partecipazioni, con soggetto e sceneggiatura, in diverse opere teatrali al fianco di attori di fama internazionale quali Serena Autieri, Tosca D’Aquino e Alessandro Gassmann.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico