Politica

Ue vuole chiarimenti sulla Manovra italiana. Conte incontra i leader della maggioranza

di Redazione

La Commissione Ue invierà una lettera all’Italia per chiedere informazioni sulla Manovra. Anche altri Paesi, tra cui la Spagna, riceveranno simili richieste. Da Roma il governo fa sapere che risponderà “entro mercoledì”. Intanto si è svolto un incontro tra Conte e Di Maio per fare il punto sulla Manovra. E’ stato il primo di una serie di “bilaterali” tra Conte e gli esponenti dei partiti della maggioranza, in attesa del Cdm previsto per le 19.

In giornata il presidente del Consiglio incontrerà Dario Franceschini e Antonio Misiani per il Partito democratico, Teresa Bellanova e Luigi Marattin per Italia Viva, mentre per Leu dovrebbe vedere Roberto Speranza che rientrerà poco prima del Cdm, a Roma, dal Giappone dove si è svolto il G20 dei ministri della Salute. Dopo gli incontri, si svolgerà il vertice di maggioranza, a ridosso del Consiglio dei ministri.

La Lega “si sta preparando a limitare i danni” provocati dal governo giallorosso “e a proporre una contro-Manovra economica che non preveda tutte le tasse che stanno prevedendo”. Lo ha detto Matteo Salvini, aggiungendo: “Poi da Renzi mi  aspetto di tutto e di più, uno che porta a casa dei ministri e il  giorno dopo fonda un nuovo partito e porta via i ministri al suo vecchio partito, è uno da cui non ci si può aspettare nulla di  normale. L’esecutivo sta facendo danni che rischiano di essere irreparabili per gli italiani”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico