Aversa

Aversa, De Cristofaro: “Scavi abusivi nel cimitero? Zoccola denunci, e io sarò con lui”

Aversa – “Se l’assessore Zoccola è convinto che nel cimitero ci siano scavi abusivi deve denunciare la cosa alle autorità. Ed io sarò con lui”. Così Enrico De Cristofaro, ex sindaco, replica al componente della giunta Golia nell’ambito di un botta e risposta sulle condizioni del cimitero (leggi qui).

“Per quanto mi riguarda – aggiunge De Cristofaro – non esistevano scavi abusivi. Se oggi sono spuntati allora Zoccola deve denunciare i possibili responsabili dell’abuso. “Mi riferisco – precisa l’ex primo cittadino – al direttore del cimitero e agli operatori cimiteriali che avrebbero consentito gli scavi senza intervenire. Naturalmente dovrebbe farlo dopo avere verificato la fondatezza delle sue affermazioni controllando negli uffici comunali competenti la presenza di richieste ed eventuali autorizzazioni”.

Circa le osservazioni sul rispetto delle leggi relative alla realizzazione dell’impianto elettrico, l’architetto aversano ritiene che “i ‘se’ e i ‘mi pare’ non portano a nulla”. L’assessore, sostiene De Cristofaro, “controlli i fatti compiuti dalla mia amministrazione e se ha ragione denunci. Noi siamo sereni. Abbiamo operato nel totale rispetto della legalità. Perciò controlli prima di lanciare accuse prive di fondamento ed intervenga nelle sedi opportune se le sue parole corrispondessero a realtà e non puntando il dito dalle pagine dei media”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico