Politica

Grazzanise, si dimettono 7 consiglieri: il sindaco Vito Gravante a casa

di Redazione

Con le dimissioni rassegnate da sette consiglieri comunali, nella serata di martedì 2 luglio è terminata prematuramente l’amministrazione comunale del sindaco Vito Gravante.

Riuniti dal notaio, gli ex assessori assessore Giuseppe Raimondo e Gabriella Petrella, insieme a Domenico Zampone, Federico Conte, Orsolina Petrella, Enrico Petrella e Pasquale Carlino, hanno deciso di “staccare la spina” una decina di mesi prima del ritorno alle urne.

Nella stessa giornata Gravante aveva convocato il Consiglio comunale per discutere la mozione di sfiducia avanzata da cinque consiglieri di opposizione.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico