Cronaca

Regione Campania, scioperano lavoratori del servizio di portierato

di Redazione

Protestano da stamattina, a Napoli, davanti all’ingresso del Consiglio regionale della Campania, i 37 lavoratori che lì prestano servizio di portierato da 15 anni. Lamentano problematiche sorte col subentro della nuova ditta, la Service Group.

Prima erano con la Romeo Gestioni (gara Consip) mentre dal 1 dicembre c’è stata l’assegnazione, con nuova gara e passaggio di cantiere, a questa nuova azienda. Il passaggio è stato contrattato direttamente con l’amministrazione regionale e la Romeo, in assenza di rappresentanze sindacali.

I punti della vertenza: lamentano di essere ancora senza contratto e affermano che non sono state rispettate le condizioni previste dal passaggio di cantiere. Nonostante nella gara sia precisato che la sede di lavoro sia il Consiglio Regionale, vengono impiegati anche di sabato e domenica su altri cantieri. Anche la paga oraria, dicono, sarebbe stata illegittimamente ridotta dal 7,54 a 6,88 euro.

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico