Aversa

Aversa, abbattimento barriere architettoniche: Comune recupera 170mila euro dalla Regione

Aversa – Buone notizie per i diversamente abili. Grazie al lavoro dell’amministrazione guidata da Enrico De Cristofaro, dopo circa vent’anni, sono stati liquidati all’Ente locale i contributi necessari per l’abbattimento delle barriere architettoniche richiesti da cittadini aversani che ne avevano diritto.

“Nello scorso anno – spiega il vicesindaco Michele Ronza – abbiamo effettuato una ricognizione dei contributi che erano stati concessi all’ente riscontrando che presso la Regione erano in giacenza contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche dal 2000 al 2017 per un totale di 170mila euro, dovuti a cittadini aversani aventi diritto”.

“Ovviamente – continua Ronza – ne abbiamo fatto richiesta e abbiamo ricevuto liquidazione dei primi 28mila euro, relativi agli anni 2000-2004-2005-2006-2007, proprio in questi primi giorni del 2019”. “Naturalmente – conclude il vicesindaco – provvederemo subito a girarli ai cittadini che ne fecero richiesta, seguendo l’ordine di presentazione delle domande”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico