Napoli Prov.

Aversa, non rispettò divieto di ritorno in città: assolto parcheggiatore abusivo di Frattamaggiore

Assolto, perché “il fatto non sussiste”, un uomo di Frattamaggiore che esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo vicino alla stazione ferroviaria di Aversa.

L’uomo, A.R., nel gennaio del 2015, era stato denunciato dopo essere stato notato di nuovo nelle vicinanze della stazione di Aversa nonostante su di lui pendesse il divieto del Questore di Caserta di far ritorno in quel luogo dove era stato più volte sorpreso ad estorcere denaro ai cittadini che necessitavano di parcheggiare la proprie autovetture.

Accolta la tesi difensiva dell’avvocato Pasquale Delisati di Marcianise, il quale ha posto l’attenzione sulla mancanza di motivazione del provvedimento del Questore in merito alla pericolosità del suo assistito, il gup del tribunale di Napoli Nord, dottoressa Giovanniello, al termine dell’udienza del 6 febbraio scorso, ha decretato l’assoluzione.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico