Cronaca

Spara con armi vere a Capodanno e posta video su Fb: 40enne denunciato nel Napoletano

di Redazione

Un video postato su Facebook inchioda un 40enne di Casoria, denunciato dalla polizia in stato di libertà, per i reati di spari in luogo pubblico, detenzione illegale di armi e munizioni.

I fatti risalgono alla notte di Capodanno, quando l’uomo, in presenza dei figli minori, si è lasciato riprendere in un video, mentre sparava con delle armi vere, per i festeggiamenti del nuovo anno.

Il video, pubblicato sul noto social network, ha fatto ben presto il giro del web raggiungendo anche l’indirizzo di un poliziotto in servizio al commissariato di palazzo di giustizia.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico