Società

“Maestro” fa tappa a Napoli: la tecnologia al servizio della lotta ai tumori

di Redazione

La lotta al tumore del rene passa anche attraverso la realtà virtuale e la formazione medica. Fa tappa a Napoli il progetto “Maestro” dell’Ipse Center – Interactive Patient Simulation Experience – del Policlinico Gemelli di Roma.

Il progetto, organizzato da Qbgroup, con il supporto di Ipsen, propone un metodo totalmente innovativo e unico di fare formazione ai medici, con l’obiettivo di migliorare la gestione del paziente con carcinoma renale attraverso un approccio multidimensionale e interattivo in grado di rendere più efficace l’aggiornamento professionale degli operatori della sanità.

Il tour ha coinvolto gli oncologi di diverse città italiane, portando sul territorio questa metodologia didattica, già premiata dalle Nazioni Unite per la sua innovatività, grazie a un laboratorio mobile super tecnologico dotato delle più sofisticate tecnologie interattive e virtual.

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico