Cronaca

Cassino, tentano furto in tabaccheria con piede di porco: arrestati

di Redazione

Cassino (Frosinone) – Dopo il tentato furto in una tabaccheria di Cassino, gli agenti del commissariato cittadino hanno identificato e denunciato all’autorità giudiziaria due uomini del posto, già sottoposti agli arresti domiciliari.

Le indagini, avviate dopo un tentativo di scasso della porta d’ingresso, con l’uso di un “piede di porco”, durante l’orario di chiusura dell’esercizio commerciale, dopo accertamenti tempestivi, anche con la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, hanno permesso di individuare gli autori.

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico